MOVIMENTO FOSSILE

Eccedere quanto basta,

in questa costruzione,

basata solo sugli errori,

su elementi scarni di possesso,

oggetti rimasti preda degli eventi,

del caos,

di una mera ossessione del tutto inutile.

Basta un alito di vento,

un ampio raggiro di disprezzo,

un sano egoismo di dispiacere,

per tornare ad essere residui fossili,

pezzi contorti in avaria,

smacco insufficiente alla realtà,

al sottile gioco avveniristico.

Mi attende fatica,

un giorno da cui fuggire,

cacciare ancora questo contrario riso.

Lentamente,

scendo a patti con me stesso,

violo i vincoli della solitudine,

arresto il travaglio interiore.

Ti cerco.

MOVIMENTO FOSSILEultima modifica: 2019-10-28T04:00:14+01:00da anima-labile
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento