MIA SANTITA’

Avverto questa santità,

pur non tollerandola,

mi rivesto di essa,

nella luce perfetta,

nei tentativi di sporcarla,

ma invano ….

E solo frutto della mia mente.

Non è mai esistito peccato,

non ho mai scelto la facilità delle cose,

non mi sono lasciato andare,

né lacerato i vestiti,

per una buona e profonda penetrazione …

Niente di tutto questo,

io invecchio nella primordiale origine della santità.

MIA SANTITA’ultima modifica: 2019-10-29T17:29:19+01:00da anima-labile
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento