MOMENTI RIBELLI

Ci sei ancora, nei miei sogni,

purtroppo.

Fin troppo reale,

ogni cosa,

mi sfugge di mano,

ed io accarezzo con certezza il nostro passato,

con mano certa,

e amabile coerenza,

tutto diventa Presente,

e mi addosso le colpe del risveglio,

quando non sei più con me,

e il peso di un nuovo giorno insorge,

tra vecchie malattie,

e articolati imbrogli mentali.

Questa debolezza solerte,

smuove in me instabilità,

scorretta utopia di momenti ormai ribelli,

occhi che si sono concentrati dentro i tuoi,

capelli mai rimossi dal mio sguardo,

insinuando passione e tollerabilità.

MOMENTI RIBELLIultima modifica: 2014-06-04T15:40:44+02:00da anima-labile
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento